VACCINI. MAI COSI' TEMUTI, MAI COSI' ATTESI. TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUI di VILLA ROBERTA
VACCINI. MAI COSI' TEMUTI, MAI COSI' ATTESI. TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUI - VILLA ROBERTA

VACCINI. MAI COSI' TEMUTI, MAI COSI' ATTESI. TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUI

VILLA ROBERTA

CHIARELETTERE

12,00
  • Macrosettore: SAGGISTICA
  • Settore: MEDICINA
  • Collana: REVERSE   nà 0
  • Data di pubblicazione: 25/03/2021
  • Prezzo di listino: 12,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788832962604

Abstract / quarta di copertina

Di cosa parliamo quando parliamo di vaccini? Moltissime le informazioni che circolano, rilanciate via via da tutti i media, in una rincorsa a chi ne sa di più che non sempre esaudisce la nostra comprensibile richiesta di certezze. Vogliamo sapere di chi ci possiamo fidare. Vogliamo sapere se e quali vaccini sono risolutivi, anche con le varianti, come sono stati approvati, quando prenderli, quante volte, se possono avere effetti collaterali, se li possono assumere tutti, se è vero che molti medici sono scettici, se e quando raggiungeremo l'immunità di gruppo, quanto può essere efficace il "patentino vaccinale", perché non ci fidiamo dei vaccini russi e cinesi, e se, infine, è giusto imporre un obbligo di vaccinazione. Ci voleva Roberta Villa, forte della credibilità conquistata in anni di seria informazione e divulgazione scientifica, a farci da guida per orientarci in questa situazione ancora oggi per molti aspetti drammatica. È normale avere paura di ciò che non si conosce. Perché no, anche dei vaccini, e tanto più di un virus così insidioso come questo di cui, come sottolinea l'autrice, ancora non si conosce esattamente l'origine. Ma è anche importante riconoscere gli straordinari risultati ottenuti dalla ricerca scientifica in questo anno difficile e i futuri traguardi che potrebbero delineare. Per affrontare l'oggi, intanto, non basta avere vaccini sicuri ed efficaci: senza un piano sanitario e di vaccinazione adeguato, che raggiunga tutti i popoli del pianeta, non si riuscirà a contenere l'impatto di questo nuovo virus.