SCIENZA OCCUPAZIONALE CON ELEMENTI DI PSICOLOGIA POSITIVA E TEORIE DELL'AZIONE E di TAMAGNINI GIANFRANCO
SCIENZA OCCUPAZIONALE CON ELEMENTI DI PSICOLOGIA POSITIVA E TEORIE DELL'AZIONE E - TAMAGNINI GIANFRANCO

SCIENZA OCCUPAZIONALE CON ELEMENTI DI PSICOLOGIA POSITIVA E TEORIE DELL'AZIONE E

TAMAGNINI GIANFRANCO

ALPES ITALIA

22,00
  • Macrosettore: LAVORO-SOCIALE-DIPENDENZE
  • Settore: LAVORO-SOCIALE
  • Collana: PSICHE E DINTORNI   nà 47
  • Data di pubblicazione: 21/04/2022
  • Prezzo di listino: 22,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Non ordinabile
  • ISBN: 9788865317884

Abstract / quarta di copertina

Le investigazioni della scienza occupazionale devono direzionarsi sul potenziamento di metodi atti a comprendere in quale misura le rappresentazioni delle occupazioni, si correlino agli indicatori fisiologici individuali di salubrità, equilibrio, prosperità. La scienza occupazionale potrebbe attingere alla "teoria della complessità" che investiga molti ambiti dello scibile, esplorando diverse dottrine, al fine di comprendere le molteplici forze che modellano il senso profondo dell'occupazione, quale elemento nucleare dell'umana identità. Dal momento che le umane occupazioni potrebbero essere considerate come una forma intensificata di azione mente-corpo nel fronteggiamento di situazioni problematiche intimamente trasformative, sono necessarie una lettura ed una investigazione metaparadigmatica, con una vitalità intellettuale plasmata sull'impegno e l'espansione della ricerca, pur coltivando la relazione simbiotica con la terapia occupazionale. La scienza occupazionale sviluppa legami e collegamenti molteplici e dinamici con altre discipline che plasmano l'umana occupazione, influenzando, di conseguenza, anche la salute dell'individuo e della popolazione.