FONDAMENTALI DEL COUNSELING. LE BASI TEORICHE E METODOLOGICHE DEL PROCESSO (I) di SOANA VITTORIO; DE MICHELI MILLY
FONDAMENTALI DEL COUNSELING. LE BASI TEORICHE E METODOLOGICHE DEL PROCESSO (I) - SOANA VITTORIO; DE MICHELI MILLY

FONDAMENTALI DEL COUNSELING. LE BASI TEORICHE E METODOLOGICHE DEL PROCESSO (I)

SOANA VITTORIO; DE MICHELI MILLY

SAN PAOLO EDIZIONI

18,00
  • Macrosettore: COUNSELING-E-RELAZIONI-D'AIUTO
  • Settore: COUNSELING-E-RELAZIONE-D'AIUTO
  • Collana: PSICOLOGIA   nà 101
  • Data di pubblicazione: 18/03/2022
  • Prezzo di listino: 18,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788892227682

Abstract / quarta di copertina

«La relazione di counseling è descritta non semplicemente come un rapporto esperto/ cliente, ma come una relazione dialogica che favorisce uno spazio psicologico e interpersonale per l'esplorazione, la sperimentazione, la sorpresa, la scoperta e il rinnovamento della persona nel disagio». Questa relazione dialogica è stata enucleata in otto punti specifici: Okness, sistemi della mente, physis, stati dell'Io, qui e ora, copione in prospettiva relazionale, autoconsapevolezza, motivazione che ne costituiscono la base. Il libro, suddiviso in tre capitoli, preceduti dall'introduzione filosofica sul pensiero del Novecento, sviluppa principalmente le quattro fasi - accoglienza, contratto, pianificazione, intervento - attraverso apparati teorici e metodologici, per facilitare l'intervento sullo specifico del counseling. Contiene inoltre sintesi, tabelle e schede applicative che formano una "cassetta degli attrezzi- rendendolo fruibile per il counselor. «Sebbene sia scritto principalmente per il counseling, pensato per studenti e professionisti, ritengo che chiunque sia interessato a saperne di più sull'Analisi Transazionale, sulla natura del counseling o su se stesso troverà questo libro una grande risorsa». Dalla Prefazione di William F. Cornell