CERTE NOTTI TI GUARDO DORMIRE. STORIA DI UNA FAMIGLIA CON TRE PASSAPORTI di PACILETTI ANTONIO
CERTE NOTTI TI GUARDO DORMIRE. STORIA DI UNA FAMIGLIA CON TRE PASSAPORTI - PACILETTI ANTONIO

CERTE NOTTI TI GUARDO DORMIRE. STORIA DI UNA FAMIGLIA CON TRE PASSAPORTI

PACILETTI ANTONIO

RIZZOLI

15,50
  • Macrosettore: LAVORO-SOCIALE-DIPENDENZE
  • Settore: MULTICULTURALISMO
  • Collana: NARRATIVA RAGAZZI   nà 0
  • Data di pubblicazione: 01/03/2022
  • Prezzo di listino: 15,50
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788817160384

Abstract / quarta di copertina

«Allora, quando ce lo fate un nipotino?». Eccola, la Domanda. Quella che Beatriz e Antonio si sono sentiti ripetere a lungo da una zia esile ma ostinata. E non si salvano nemmeno quando decidono di adottare un bambino, perché a quel punto la domanda, non meno incalzante, diventa subito: «Allora, quando arriva, vostro figlio?». E dire che dietro questa domanda c'è un mondo intero, il mondo di un papà destinato a innamorarsi del suo bambino, conosciuto un giorno in un orfanotrofio di Masango, in Burundi. Ci sono le sedute dagli psicologi, le pile di scartoffie, gli infiniti corsi, gli incontri con i giudici e gli altri aspiranti genitori, e c'è la fatidica telefonata che, nonostante i quattro anni di attesa, getta nel panico Antonio e Beatriz: saremo pronti? Solo poi, finalmente, c'è la vita con Enock, un bambino aperto, generoso, vivacissimo. Un bambino che impara rapidamente due nuove lingue e più rapidamente insegna ai suoi genitori a vivere la loro nuova famiglia, intrecciando le storie e moltiplicando le emozioni. Con un'ironia irresistibile, Antonio racconta un percorso che è come una lunga e ripida salita in bicicletta, tra tornanti e buche, stop forzati, difficili riprese e rallentamenti continui. Eppure, quando si arriva in cima, si rifarebbe tutto dall'inizio, fino all'ultima pedalata. E non è così per tutti i genitori? Il ricavato di questo libro verrà interamente devoluto dall'Autore all'associazione 4INZU ODV, per poter continuare la costruzione dell'orfanotrofio Nice Hope House a Gitega, in Burundi. Età di lettura: da 10 anni.