PIANTE MAESTRE. AYAHUASCA, TABACCO E LA RICERCA DELLA CONOSCENZA di NARBY JEREMY
PIANTE MAESTRE. AYAHUASCA, TABACCO E LA RICERCA DELLA CONOSCENZA - NARBY JEREMY

PIANTE MAESTRE. AYAHUASCA, TABACCO E LA RICERCA DELLA CONOSCENZA

NARBY JEREMY

VENEXIA

20,00
  • Macrosettore: FILOSOFIE-E-TECNICHE-ALTERNATIVE
  • Settore: SCIAMANESIMO
  • Collana: ISOLE DI VENEXIA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 08/02/2022
  • Prezzo di listino: 20,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788899863661

Abstract / quarta di copertina

"La dose fa il veleno", dice un vecchio adagio, ricordandoci che le sostanze hanno il potenziale per guarire o nuocere, a seconda del loro uso. Sebbene la medicina occidentale tratti il tabacco come una droga dannosa che crea dipendenza, è considerato un medicinale dagli indigeni della foresta pluviale amazzonica e insieme all'ayahuasca, rientra tra i trattamenti progettati per curare il corpo, stimolare la mente e ispirare l'anima con visioni. In questo testo, l'antropologo Jeremy Narby e il guaritore tradizionale Rafael Chanchari Pizuri aprono un dialogo interculturale che esplora le somiglianze tra ayahuasca e tabacco, il ruolo di queste piante nelle culture indigene e le verità nascoste che rivelano sulla natura. Giustapponendo e sintetizzando due visioni del mondo, invitano i lettori in un viaggio attraverso l'antropologia, la botanica e la biochimica, sollevando domande allettanti sulla relazione tra scienza e altri modalità di conoscenza. (Prefazione di Giorgio Samorini)