MANUALE DI PSICHIATRIA TRANSCULTURALE. DALLA CLINICA ALLA SOCIETA' di MORO MARIE ROSE; DE LA NOE QUITTERIE; MOUCHENIK YORAM; BAUBET THIERRY
MANUALE DI PSICHIATRIA TRANSCULTURALE. DALLA CLINICA ALLA SOCIETA' - MORO MARIE ROSE; DE LA NOE QUITTERIE; MOUCHENIK YORAM; BAUBET THIERRY

MANUALE DI PSICHIATRIA TRANSCULTURALE. DALLA CLINICA ALLA SOCIETA'

MORO MARIE ROSE; DE LA NOE QUITTERIE; MOUCHENIK YORAM; BAUBET THIERRY

FRANCO ANGELI

39,50
  • Macrosettore: PSICHIATRIA
  • Settore: ETNOPSICHIATRIA
  • Collana: SCIENZE E SALUTE. SAPERI TRANSCULTURALI   nà 1
  • Data di pubblicazione: 05/04/2018
  • Prezzo di listino: 39,50
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788856810103

Abstract / quarta di copertina

Le migrazioni sono una delle sfide delle società moderne, plurali e meticcie. Le cure psicologiche, mediche e psichiatriche, ma anche la scuola, la giustizia o il lavoro sociale devono iscrivere la dimensione transculturale nei loro modi di accogliere, di comprendere, di educare, di curare. Questo libro, nato dall'esperienza e dalla pratica clinica della consultazione transculturale dell'Ospedale Avicenne di Bobigny (periferia parigina innovatrice in questo campo), offre elementi per pensare e agire in situazione transculturale e per pensare il mondo meticcio nel quale viviamo. Fornisce elementi storici, antropologici, sociali, medici o psicologici per vedere i figli dei migranti e le loro famiglie in modo nuovo e per permetterci di incontrarli, di accompagnarli, di curarli. A questa esperienza, nata dal lavoro clinico quotidiano, si sono aggiunti contributi di ricercatori, antropologi, linguisti, psicosociologi, storici e di clinici con altre formazioni. Il libro si rivolge a studiosi, operatori, ma anche ad un pubblico curioso verso tutte le questioni transculturali, come per esempio quelle che sorgono durante le consultazioni di medicina, di pediatria, di psichiatria e nei servizi di Protezione Materno-Infantile, nelle scuole, nei tribunali, nei quartieri, nella città. La maggioranza degli autori di questo libro sono docenti del Diploma Universitario di psichiatria transculturale dell'Università di Parigi 13 (Bobigny, Francia).

ISBN: 9788856810103 - Le migrazioni sono una delle sfide delle società moderne, plurali e meticcie. Le cure psicologiche, mediche e psichiatriche, ma anche la scuola, la giustizia o il lavoro sociale devono iscrivere la dimensione transculturale nei loro modi di accogliere, di comprendere, di educare, di curare. Questo libro, nato dall'esperienza e dalla pratica clinica della consultazione transculturale dell'Ospedale Avicenne di Bobigny (periferia parigina innovatrice in questo campo), offre elementi per pensare e agire in situazione transculturale e per pensare il mondo meticcio nel quale viviamo. Fornisce elementi storici, antropologici, sociali, medici o psicologici per vedere i figli dei migranti e le loro famiglie in modo nuovo e per permetterci di incontrarli, di accompagnarli, di curarli. A questa esperienza si sono aggiunti contributi di ricercatori, antropologi, linguisti, psicosociologi, storici e di clinici con altre formazioni. Il libro si rivolge a studiosi, operatori, ma anche ad un pubblico curioso verso tutte le questioni transculturali. La maggioranza degli autori sono docenti del Diploma Universitario di psichiatria transculturale dell'Università di Parigi 13 (Bobigny, Francia).