PRIMATO DELL'ALTRO IN PSICOANALISI. LA RIVOLUZIONE COPERNICANA INCOMPIUTA (IL) di LAPLANCHE JEAN; LUCHETTI A. (CUR.)
PRIMATO DELL'ALTRO IN PSICOANALISI. LA RIVOLUZIONE COPERNICANA INCOMPIUTA (IL) - LAPLANCHE JEAN; LUCHETTI A. (CUR.)

PRIMATO DELL'ALTRO IN PSICOANALISI. LA RIVOLUZIONE COPERNICANA INCOMPIUTA (IL)

LAPLANCHE JEAN; LUCHETTI A. (CUR.)

MIMESIS

28,50 30,00 -5%
  • Macrosettore: PSICOANALISI-E-PSICOTER.ANALITICHE
  • Settore: PSICOANALISI-E-PSICOTERAPIA-ANALITICA
  • Collana: LAPLANCHIANA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 11/02/2021
  • Prezzo di listino: 30,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788857572574

Abstract / quarta di copertina

"Nella successione degli articoli qui raccolti non si troveranno rotture, ma si potrà riconoscere un movimento raffigurabile con una spirale: passare, ciclicamente, sulla verticale di alcuni punti problematici, ad ogni spira prendendo un po' più di distanza rispetto alla precedente e delineando più nettamente le opzioni e le differenze. È all'interno dell'esperienza inaugurata da Freud, esperienza indissolubilmente clinica e teorica - dirò: filosofica - che si colloca il mio pensiero; non per smussarne gli angoli o perfezionarne i dettagli ma per farlo lavorare e, nel senso pieno della parola, fargli 'rendere l'anima'." Seguendo il pensiero freudiano anche nelle sue impasse, nelle sue rimozioni e nei suoi fuorviamenti, affrontando la teoria con lo stesso metodo analitico, tendendone all'estremo alcune articolazioni e seguendone i varchi, esaminando il modo stesso di derivazione di certi concetti, si problematizzano la dottrina ma anche la storia e la clinica psicoanalitiche. Emerge così una nuova tematica, che evidenzia più rigorosamente la genesi, l'energia, le configurazioni e i destini di quell'"inconciliabile", quell'"altro" che muove l'essere umano e al tempo stesso lo attacca dall'interno, e che costituisce l'oggetto peculiare della psicoanalisi.