FRAMMENTI DI UN'AUTOBIOGRAFIA. LA NEUTRALITA' IMPOSSIBILE DELLO PSICOANALISTA di LANGER MARIE; PETRILLI M. E. (CUR.)
FRAMMENTI DI UN'AUTOBIOGRAFIA. LA NEUTRALITA' IMPOSSIBILE DELLO PSICOANALISTA - LANGER MARIE; PETRILLI M. E. (CUR.)

FRAMMENTI DI UN'AUTOBIOGRAFIA. LA NEUTRALITA' IMPOSSIBILE DELLO PSICOANALISTA

LANGER MARIE; PETRILLI M. E. (CUR.)

LA MERIDIANA

16,50
  • Macrosettore: PSICOANALISI-E-PSICOTER.ANALITICHE
  • Settore: PSICOANALISI-E-PSICOTERAPIA-ANALITICA
  • Collana: PERCORSI PSICOSOCIOANALITICI   nà 0
  • Data di pubblicazione: 30/11/2021
  • Prezzo di listino: 16,50
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788861538702

Abstract / quarta di copertina

"È sufficiente sapersi mortali per essere candidati a sintomi nevrotici o persino psicotici." Eravamo alla "Casa delle donne" a Roma in un incontro con Rossana Rossanda, e Marie Langer cercava di contrastare l'idea, sorta nel dibattito, che un universo socialista potesse salvarci dalle naturali angosce umane (erano gli anni '70). Il desiderio di far giungere la comprensione psicoanalitica ai pazienti meno abbienti per aiutarli a capirsi non ha mai cessato di interessarla. La stesura di questo testo nasce dal desiderio di far conoscere la figura di Marie Langer, le cui tre passioni (psicoanalisi, politica e femminismo) sono quanto mai attuali non solo per chi lavora nel mondo psi- ma per tutti coloro interessati ad intrecciare l'individuale col politico, il mondo interno con la polis.