PENSIERI SULLA VERA VALUTAZIONE DELLE FORZE VIVE di KANT IMMANUEL; VENERONI S. (CUR.)
PENSIERI SULLA VERA VALUTAZIONE DELLE FORZE VIVE - KANT IMMANUEL; VENERONI S. (CUR.)

PENSIERI SULLA VERA VALUTAZIONE DELLE FORZE VIVE

KANT IMMANUEL; VENERONI S. (CUR.)

MIMESIS

90,00
  • Macrosettore: SCIENZE-UMANE-COMUNICAZIONE
  • Settore: FILOSOFIA-STORIA
  • Collana: RICERCARE   nà 0
  • Data di pubblicazione: 21/03/2019
  • Prezzo di listino: 90,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Non ordinabile
  • ISBN: 9788857548173

Abstract / quarta di copertina

I "Gedanken" rappresentano il primo momento sintetico della speculazione kantiana. In essi è affrontata la celebre querelle delle forze vive, occasionata da Leibniz nel 1686 nei riguardi della filosofia cartesiana attorno al tema della conservazione della quantità di moto. Già da questo primo scritto emerge chiaramente il filo conduttore che attraversa tutta la ricerca scientifica di Kant, volta al perseguimento di una descrizione sistematica dell'universo, antecedentemente determinata (a priori), secondo l'indirizzo programmatico della scienza "classica", vale a dire in assoluta conformità rispetto alla legge di causalità e al principio di ragion sufficiente, secondo cui: posita ratione, ponitur rationatum.