CALIBANO E LA STREGA. LE DONNE, IL CORPO E L'ACCUMULAZIONE ORIGINARIA di FEDERICI SILVIA
CALIBANO E LA STREGA. LE DONNE, IL CORPO E L'ACCUMULAZIONE ORIGINARIA - FEDERICI SILVIA

CALIBANO E LA STREGA. LE DONNE, IL CORPO E L'ACCUMULAZIONE ORIGINARIA

FEDERICI SILVIA

MIMESIS

28,50 30,00 -5%
  • Macrosettore: SAGGISTICA
  • Settore: STORIA-MEDIEVALE
  • Collana: PASSATO PROSSIMO   nà 24
  • Data di pubblicazione: 10/09/2015
  • Prezzo di listino: 30,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Non ordinabile
  • ISBN: 9788857530291

Abstract / quarta di copertina

Pochi libri ci obbligano a ripensare un intero periodo storico. "Calibano e la strega" è uno di questi. Ripercorrendo da un punto di vista femminista tre secoli di storia - dalle lotte contadine e i movimenti eretici del medioevo alla caccia alle streghe del XVI e XVII secolo in Europa e nel 'Nuovo Mondo' il libro offre una nuova visione sintetica dei fattori che hanno portante all'avvento del capitalismo, evocando un mondo di eventi, politiche e soggetti sociali assenti nella visione marxista della 'transizione' e ponendo allo stesso tempo le basi per una nuova lettura dei contemporanei processi della globalizzazione.