GENITORI COME GLI ALTRI E TRA GLI ALTRI. ESSERE GENITORI OMOSESSUALI IN ITALIA di EVERRI M. (CUR.)
GENITORI COME GLI ALTRI E TRA GLI ALTRI. ESSERE GENITORI OMOSESSUALI IN ITALIA - EVERRI M. (CUR.)

GENITORI COME GLI ALTRI E TRA GLI ALTRI. ESSERE GENITORI OMOSESSUALI IN ITALIA

EVERRI M. (CUR.)

MIMESIS

16,00
  • Macrosettore: PSICOLOGIA
  • Settore: PSICOLOGIA-DI-GENERE---TEORIE
  • Collana: LGBT.STUDI IDENT.DI GENERE E ORIENT.SESS.   nà 0
  • Data di pubblicazione: 20/09/2016
  • Prezzo di listino: 16,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Non ordinabile
  • ISBN: 9788857528700

Abstract / quarta di copertina

Nel nostro paese l'omogenitorialità sta occupando il discorso e l'immaginario pubblico suscitando reazioni di sdegno, passione, rabbia, desiderio di riscatto e, recentemente, interventi legislativi che hanno (finalmente) sancito il riconoscimento delle unioni civili tra coppie dello stesso sesso. Ma a che punto è la ricerca su questo tema in Italia? I professionisti, che strumenti hanno per fare fronte alle richieste delle famiglie omogenitoriali? E le istituzioni politico-legislative stanno davvero accogliendo le rivendicazioni delle persone omosessuali, quali quelle di essere riconosciute cittadini al pari degli altri, ma anche genitori come gli altri e tra gli altri? Il volume intende rispondere a questi interrogativi raccogliendo i contributi di ricercatori, professionisti, rappresentanti delle istituzioni politico-legislative per fornire una panoramica su che cosa significa essere genitori omosessuali oggi in Italia. La prima parte è dedicata alle ricerche scientifiche che hanno preso in esame le dinamiche della coppia e della genitorialità omosessuale. La seconda parte fornisce strumenti operativi attraverso le esperienze di professionisti dei servizi educativi, clinici e sociali che hanno iniziato ad interrogarsi su come rispondere in modo adeguato ai bisogni delle nuove famiglie. Infine, la terza parte si proietta verso il futuro e interpella i rappresentanti delle istituzioni giuridiche e politiche e dell'associazionismo sulla necessità di un cambiamento a livello sociale.