MANUALE DI SIGLATURA DEL TEST DI WARTEGG SECONDO IL CWS - CRISI WARTEGG SYSTEM di CRISI ALESSANDRO; CARLESIMO SILVANA; MAIO SABRINA
MANUALE DI SIGLATURA DEL TEST DI WARTEGG SECONDO IL CWS - CRISI WARTEGG SYSTEM - CRISI ALESSANDRO; CARLESIMO SILVANA; MAIO SABRINA

MANUALE DI SIGLATURA DEL TEST DI WARTEGG SECONDO IL CWS - CRISI WARTEGG SYSTEM

CRISI ALESSANDRO; CARLESIMO SILVANA; MAIO SABRINA

MAGI EDIZIONI

65,00
  • Macrosettore: PSICODIAGNOSTICA
  • Settore: PSICODIAGNOSTICA---TECNICHE-PROIETTIVE
  • Collana: PSICOLOGIA CLINICA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 01/02/2018
  • Prezzo di listino: 65,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788874873760

Abstract / quarta di copertina

Frutto di un'esperienza pluridecennale nell'uso del Test di Wartegg, il presente Manuale si pone come obiettivo primario e centrale quello di consegnare nelle mani dello psicologo modalità più chiare ed esplicite di siglatura del test secondo il Crisi Wartegg System (CWS). Nella pratica psicodiagnostica, infatti, ottenere una siglatura corretta e coerentemente uniforme consente di conseguire due obiettivi fondamentali: da un lato, pervenire a una corretta valutazione psicologica dell'esaminato e, dall'altro - aspetto imprescindibile nella validazione soprattutto di un test proiettivo - raggiungere un elevato livello di attendibilità. Gli Autori hanno realizzato tali finalità attraverso un'attenta e puntuale rivisitazione delle modalità di somministrazione e di conteggio ma, soprattutto, dedicando una particolare attenzione alla coerenza interna dei criteri di siglatura, aspetto che ha permesso di meglio chiarire, affinare e approfondire le indicazioni già fornite nel Manuale del Test di Wartegg. Norme per la raccolta, la siglatura e l'interpretazione, di cui il presente volume è parte integrante. Il numero particolarmente elevato di esempi pratici messi a disposizione dello psicodiagnosta - tra cui circa 1.700 definizioni relative alla Qualità Affettiva, più di 1.200 verbi suddivisi nelle varie possibili direzioni e un elenco delle risposte popolari suddiviso per fasce d'età - testimonia anche il fatto che il Test di Wartegg, parimenti ad altri test proiettivi, rappresenta una materia viva che accompagna l'evoluzione delle conoscenze psicologiche e i cambiamenti delle società in cui viene applicato, modificandosi con essi.