VINCOLO E LA POSSIBILITA' (IL) di CERUTI MAURO
VINCOLO E LA POSSIBILITA' (IL) - CERUTI MAURO

VINCOLO E LA POSSIBILITA' (IL)

CERUTI MAURO

CORTINA RAFFAELLO

17,00
  • Macrosettore: PSIC.COGNITIVE-E-COMPORTAMENTALI
  • Settore: COSTRUTTIVISMO
  • Collana: SAGGI   nà 63
  • Data di pubblicazione: 28/08/2009
  • Prezzo di listino: 17,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788860302960

Abstract / quarta di copertina

"La scienza classica poteva riconoscere la razionalità solo nella necessità e poteva considerare il caso solo irrazionale. Ora comincia a delinearsi una serie di trasformazioni concettuali concernenti le nostre concezioni teoriche ed epistemologiche. L'idea di vincolo trasforma le idee di ordine e di necessità. I giochi dell'ordine e del disordine consentono di intendere il sorgere e gli sviluppi delle organizzazioni fisiche, biologiche e umane nel senso di una storia di coproduzioni reciproche di vincoli e di possibilità. Gli sviluppi degli esseri auto-eco-organizzatori ci consentono di comprendere ciò che è stato a lungo inconcepibile per la scienza: l'autonomia dei sistemi fisici, dei sistemi biologici, dei sistemi cognitivi. L'autonomia non si emancipa dai vincoli. Si costituisce al contrario all'interno della dipendenza ecologica e,per noi esseri umani, della dipendenza sociale e culturale. Mauro Ceruti ci invita a esplorare questi giochi a tutti i livelli, ad arricchire e a rendere complessa la nostra visione della razionalità. La sua convinzione, che io condivido, è che la vera posta in gioco della nostra modernità sia un rinnovamento della problematica scientifica e della problematica epistemologica che ci consenta di raccogliere la sfida della complessità." (E. Morin)