PASSIONE DEL GUSTO. QUANDO IL CIBO DIVENTA PIACERE (LA) di CAVALIERI ROSALIA
PASSIONE DEL GUSTO. QUANDO IL CIBO DIVENTA PIACERE (LA) - CAVALIERI ROSALIA

PASSIONE DEL GUSTO. QUANDO IL CIBO DIVENTA PIACERE (LA)

CAVALIERI ROSALIA

IL MULINO

15,00
  • Macrosettore: SAGGISTICA
  • Settore: SEMIOTICA
  • Collana: SAGGI   nà 846
  • Data di pubblicazione: 27/10/2016
  • Prezzo di listino: 15,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788815266545

Abstract / quarta di copertina

Tra gusto, cibo e piacere esiste un legame complesso, che si esprime in molte forme diverse. Benché necessario, primitivo e istintivo, il gusto dà all'animale umano un piacere che va al di là delle necessità legate alla sopravvivenza e si caratterizza piuttosto come un'esperienza raffinata e sapientemente costruita, un prodotto artificiale influenzato dalla cultura e dalla tecnica. È un piacere che viene elaborato anche con l'obiettivo di prolungarlo, per dare al palato gratificazioni alternative a quelle offerte dalla natura con la mera soddisfazione del bisogno di nutrirsi. Nel mondo animale siamo i soli ad aver trasformato il bisogno fisiologico di mangiare in un'esperienza edonistica e culturale carica di significati. Fonte di nutrimento, per il corpo come per la mente, di fatica e di piacere, l'atto di gustare accende la nostra vita emotiva, promuove la socialità, sollecita la conversazione, crea persino dipendenza. Partendo da queste considerazioni e attingendo a diversi ambiti del sapere, l'autrice ci offre una guida utile per scoprire e conoscere meglio il gusto, un senso ritenuto a torto "minore".