RELAZIONE NEGATA. COME GESTIRE I RISCHI E I COSTI IN SANITA' ATTRAVERSO IL RAPPO di BLANDI VALENTINA
RELAZIONE NEGATA. COME GESTIRE I RISCHI E I COSTI IN SANITA' ATTRAVERSO IL RAPPO - BLANDI VALENTINA

RELAZIONE NEGATA. COME GESTIRE I RISCHI E I COSTI IN SANITA' ATTRAVERSO IL RAPPO

BLANDI VALENTINA

MAGGIOLI EDITORE

18,00
  • Macrosettore: LAVORO-SOCIALE-DIPENDENZE
  • Settore: LAVORO-SOCIALE
  • Collana: DI VALENTINA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 19/11/2021
  • Prezzo di listino: 18,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788891652690

Abstract / quarta di copertina

I processi clinico-assistenziali sono paragonabili ai processi produttivi industriali? La crescente standardizzazione dell'offerta sanitaria e socio-sanitaria, senza adeguata attenzione alle relazioni di cura, sembra dirci di sì. Partendo da un'analisi del ruolo del paziente nei percorsi clinico-assistenziali, il libro evidenzia invece come le scarse relazioni umane, oltre a non promuovere la salute degli assistiti, siano fonte di rischi e di costi inaspettati sempre più insostenibili (in particolare per risarcimento e contenzioso). Cosa possiamo fare? Il libro mostra un'alternativa efficiente al modello produttivo di massa tradizionale: un percorso di cura che valorizzi una relazione essenzialmente co-produttiva con i pazienti e i loro cari, minimizzando il rischio di costi inutili per tutti: pazienti, organizzazioni di cura e sistema sanitario nel suo complesso.