ABITARE UNA CASA. IL LAVORO CLINICO CON GLI ADOLESCENTI NEI SERVIZI DI NEUROPSIC di BIANCHI L. F. (CUR.); CONTI P. (CUR.)
ABITARE UNA CASA. IL LAVORO CLINICO CON GLI ADOLESCENTI NEI SERVIZI DI NEUROPSIC - BIANCHI L. F. (CUR.); CONTI P. (CUR.)

ABITARE UNA CASA. IL LAVORO CLINICO CON GLI ADOLESCENTI NEI SERVIZI DI NEUROPSIC

BIANCHI L. F. (CUR.); CONTI P. (CUR.)

MIMESIS

23,00
  • Macrosettore: PSICHIATRIA
  • Settore: NEUROPSICHIATRIA
  • Collana: FRONTIERE DELLA PSICHE   nà 0
  • Data di pubblicazione: 05/05/2022
  • Prezzo di listino: 23,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788857588797

Abstract / quarta di copertina

Il volume descrive e racconta il lavoro degli operatori nei servizi della NPIA, a contatto con la domanda di aiuto, con i bisogni espliciti e non visibili e con le gravi patologie adolescenziali e del contesto familiare. I contributi raccolti - scritti da neuropsichiatri, psicologi, educatori - illustrano la complessità del lavoro clinico con l'adolescente, a partire dalle tematiche dell'accoglienza e della valutazione diagnostica, passando per i percorsi di cura e di riabilitazione: psicoterapia, trattamento farmacologico, intervento educativo e socio assistenziale. Confrontandosi drammaticamente con l'agito del paziente, con le rotture dei legami intrafamigliari, con il transfert e controtransfert, e con le proiezioni intense sugli operatori coinvolti, il libro valorizza il ruolo e la funzione del gruppo nel contesto della cura, mostrando la necessità del lavoro di rete all'interno dell'équipe curante. Prefazione di Antonello Correale