SPERIMENTARE L'INCONSCIO. SCRITTI (1905-1927) di BENUSSI VITTORIO; ANTONELLI M. (CUR.)
SPERIMENTARE L'INCONSCIO. SCRITTI (1905-1927) - BENUSSI VITTORIO; ANTONELLI M. (CUR.)

SPERIMENTARE L'INCONSCIO. SCRITTI (1905-1927)

BENUSSI VITTORIO; ANTONELLI M. (CUR.)

CORTINA RAFFAELLO

39,00
  • Macrosettore: PSICOLOGIA
  • Settore: PSICOLOGIA-PERCEZIONE
  • Collana: BIBLIOTECA DI PSICOANALISI   nà 0
  • Data di pubblicazione: 23/03/2006
  • Prezzo di listino: 39,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788860300355

Abstract / quarta di copertina

Vittorio Benussi, esponente di spicco della scuola psicologica di Graz e fondatore della scuola di psicologia di Padova, è stato uno psicologo sperimentale. Questo volume presenta i principali lavori italiani di Benussi, composti dopo il suo trasferimento a Padova nel 1918: le ricerche di "analisi psichica reale" sulle allucinazioni, sui sogni, sul "sonno base" tutti esempi di un approccio sperimentale a una concezione dinamica della vita psichica di tipo freudiano. Proporre oggi un'edizione critica degli scritti di Benussi significa invitare al confronto con uno psicologo geniale, la cui modernità può essere finalmente riconosciuta.

Vittorio Benussi (1878-1927), esponente di spicco della scuola psicologica di Graz e fondatore della scuola di psicologia di Padova, è stato uno dei più rigorosi psicologi sperimentali del suo tempo. Questo volume presenta i principali lavori italiani di Benussi, composti dopo il suo trasferimento a Padova nel 1918: le ricerche di “analisi psichica reale” sulle allucinazioni, sui sogni, sul “sonno base”, tutti esempi di un approccio sperimentale a una concezione dinamica della vita psichica di tipo freudiano. Proporre oggi un’edizione critica degli scritti di Benussi significa invitare al confronto con uno psicologo geniale, la cui modernità può essere finalmente riconosciuta.