EREDITA' EMOTIVA. UNA TERAPEUTA, I SUOI PAZIENTI E IL RETAGGIO DEL TRAUMA (L') di ATLAS GALIT
EREDITA' EMOTIVA. UNA TERAPEUTA, I SUOI PAZIENTI E IL RETAGGIO DEL TRAUMA (L') - ATLAS GALIT

EREDITA' EMOTIVA. UNA TERAPEUTA, I SUOI PAZIENTI E IL RETAGGIO DEL TRAUMA (L')

ATLAS GALIT

CORTINA RAFFAELLO

16,00
  • Macrosettore: PSICOANALISI-E-PSICOTER.ANALITICHE
  • Settore: PSICOANALISI-E-PSICOTERAPIA-ANALITICA
  • Collana: STORIE DI PSICOTERAPIA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 10/06/2022
  • Prezzo di listino: 16,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788832854381

Abstract / quarta di copertina

Le persone che amiamo e quelle che ci hanno cresciuto vivono dentro di noi. Proviamo il loro dolore emotivo, sogniamo i loro ricordi: questo dolore e questi ricordi plasmano la nostra vita in modi che non sempre riconosciamo. "L'eredità emotiva" racconta di segreti familiari che ci impediscono di esprimere appieno le nostre potenzialità: come fantasmi che continuano a tormentarci, quei segreti producono una discontinuità tra quello che desideriamo e quello che siamo in grado di raggiungere. Galit Atlas intreccia le storie dei pazienti con le proprie e con decenni di ricerca per aiutarci a identificare il nesso tra le difficoltà della nostra vita e l'"eredità emotiva" che portiamo dentro di noi. Solo seguendo le tracce lasciate da quei fantasmi potremo davvero imprimere un corso diverso al nostro destino.