FABBRICAZIONE DEI BAMBINI. UNA VERTIGINE TECNOLOGICA (LA) di ANSERMET FRANCOIS
FABBRICAZIONE DEI BAMBINI. UNA VERTIGINE TECNOLOGICA (LA) - ANSERMET FRANCOIS

FABBRICAZIONE DEI BAMBINI. UNA VERTIGINE TECNOLOGICA (LA)

ANSERMET FRANCOIS

MAGI EDIZIONI

25,00
  • Macrosettore: PSICOANALISI-E-PSICOTER.ANALITICHE
  • Settore: PSICANALISI-LACAN
  • Collana: PSICOLOGIA CLINICA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 29/04/2021
  • Prezzo di listino: 25,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Reperibilità:
  • ISBN: 9788874874330

Abstract / quarta di copertina

Siamo a un passo dall'era di poter fabbricare i bambini. Le biotecnologie della predizione sono in grado di operare con l'obiettivo di concepire il bambino così come lo si desidera. È una vertigine tecnologica che stordisce, di cui non comprendiamo la portata e che non sappiamo gestire. Franppis Ansermet, specialista nei temi della procreazione medicalmente assistita, apre le porte del suo studio per raccontare i casi concreti che incontra nella pratica professionale. È ormai una realtà: intorno alla nascita di un bambino non ci sono solo i suoi due genitori. Può esserci la donna che affitta l'utero e porta avanti la gestazione, il donatore di sperma, la donatrice di ovuli, senza contare una miriade di medici e biologi e laboratori all'avanguardia in grado di lavorare direttamente sul genoma umano. I progressi della scienza creano un mondo nuovo, che ci pone di fronte a una realtà inedita, difficile da pensare, difficile da dire. Dov'è il limite? Fin dove possiamo andare? Fin dove andremo?