POSSIBILITA' DI CAMBIARE. APPRENDERE AD APPRENDERE COME RISORSA STRATEGICA PER L di ALBERICI AURELIANA
POSSIBILITA' DI CAMBIARE. APPRENDERE AD APPRENDERE COME RISORSA STRATEGICA PER L - ALBERICI AURELIANA

POSSIBILITA' DI CAMBIARE. APPRENDERE AD APPRENDERE COME RISORSA STRATEGICA PER L

ALBERICI AURELIANA

FRANCO ANGELI

20,00
  • Macrosettore: FORMAZIONE-E-MANAGEMENT
  • Settore: FORMAZIONE-PERMANENTE
  • Collana: LA SOCIETA'. SAGGI   nà 91
  • Data di pubblicazione: 16/04/2013
  • Prezzo di listino: 20,00
  • Disponibilità: Non presente in libreria
  • Reperibilità: Reperibile in pochi giorni
  • ISBN: 9788856800968

Abstract / quarta di copertina

Di fronte a una generale caduta di tensione e forse di fiducia nelle possibilità di crescita degli individui e delle società in una logica di sviluppo umano che non sia puramente economicista e funzionalista, l'apprendimento permanente diviene una condizione sistemica per la promozione e la crescita delle capacità umane. Tale punto di vista considera, nelle società complesse e globalizzate, lo sviluppo come espansione delle libertà sostanziali godute dagli esseri umani e mette al centro delle strategie di crescita e di sviluppo sociale, la capacità degli individui di vivere vite a cui attribuiscono valore e di ampliare la loro possibilità di scelte reali. Ciò comporta un cambiamento radicale dell'orizzonte di senso per la formazione in direzione della riflessività e della proattività. Nella convinzione che solo un pensiero critico, divergente, creativo e forte culturalmente, perché dotato di competenze strategiche per la vita, come la competenza di apprendere ad apprendere, costituisca la forza dirompente e trasformatrice necessaria alla realizzazione personale, allo sviluppo sociale, alla democrazia.