OLTRE IL COINVOLGIMENTO. L'ATTIVAZIONE DEL CITTADINO NELLE NUOVE CONFIGURAZIONI  - VICARELLI G. (CUR.)

OLTRE IL COINVOLGIMENTO. L'ATTIVAZIONE DEL CITTADINO NELLE NUOVE CONFIGURAZIONI

VICARELLI G. (CUR.)

IL MULINO

16,00
  • Macrosettore: SCIENZE UMANE-COMUNICAZIONE
  • Settore: SOCIOLOGIA SALUTE
  • Collana: SOCIETA' E STORIA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 14/04/2016
  • Prezzo di listino: 16,00
  • Disponibilità: 5-7 giorni
  • ISBN: 9788815263957

Abstract / quarta di copertina

Da quando il termine attivazione viene utilizzato per comprendere il comportamento del singolo cittadino o delle associazioni dei cittadini in ambito sanitario? Quali implicazioni teoriche e pratiche si connettono a un ruolo di maggiore partecipazione, responsabilità e scelta da parte dei pazienti? In quali aree si può individuare un maggior coinvolgimento dei malati o dei loro rappresentanti? Per rispondere a queste domande il volume muove dalla ricostruzione del dibattito sul "ruolo del malato" che si sviluppa all'interno delle scienze sociali nel secondo Novecento e che, attraverso fasi e scuole di pensiero differenti, approda oggi ad una discussione che coinvolge una pluralità di discipline e di attori del mondo sanitario. A questa prima parte, di carattere più teorico, fa riscontro una seconda parte in cui, attraverso esempi concreti, si analizzano alcune dimensioni pratiche dell'attivazione. Il volume si conclude con la proposta di una lettura più articolata delle categorie di partecipazione, responsabilità e scelta con l'ottica di individuare nuove strade di interpretazione di un fenomeno che sembra caratterizzare sempre più le attuali configurazioni di benessere.