PERCHE' SIAMO (O NON SIAMO) SIMPATICI - STRACCIARI ANDREA

PERCHE' SIAMO (O NON SIAMO) SIMPATICI

STRACCIARI ANDREA

IL MULINO

11,00
  • Macrosettore: SCIENZE COGNITIVE-NEUROSCIENZE
  • Settore: NEUROLOGIA
  • Collana: FARSI UN'IDEA   nà 269
  • Data di pubblicazione: 21/03/2019
  • Prezzo di listino: 11,00
  • Disponibilità: 5-7 giorni
  • ISBN: 9788815283238

Abstract / quarta di copertina

"Mi è simpatico!": è un'espressione che appartiene a tutti e che, pur senza conoscerne appieno il significato, tutti usiamo sin dall'infanzia, associandola a incontri gradevoli e a situazioni positive. Intesa, forza attrattiva, affinità: la simpatia è più di un'emozione, è quasi un sentimento che, quando c'è, facilita le relazioni sociali. Ma che cosa è veramente? Perché possiamo provarla anche per chi è pieno di difetti? Esiste una base neurologica che spieghi i meccanismi cerebrali dell'essere o non essere simpatici? Perché la simpatia è il collante essenziale dello stare insieme?