ETA' SELVAGGIA. ADOLESCENZA: IL VIAGGIO EPICO E RIBELLE CHE ACCOMUNA ANIMALI E U di NATTERSON-HOROWITZ BARBARA; BOWERS KATHRYN
ETA' SELVAGGIA. ADOLESCENZA: IL VIAGGIO EPICO E RIBELLE CHE ACCOMUNA ANIMALI E U - NATTERSON-HOROWITZ BARBARA; BOWERS KATHRYN

ETA' SELVAGGIA. ADOLESCENZA: IL VIAGGIO EPICO E RIBELLE CHE ACCOMUNA ANIMALI E U

NATTERSON-HOROWITZ BARBARA; BOWERS KATHRYN

PIEMME

18,50
  • Macrosettore: PSICOTERAPIA INFANZIA E ADOLESCENZA
  • Settore: ADOLESCENZA-PSICH-PSICOAN
  • Collana: CURRENT AFFAIR   nà 0
  • Data di pubblicazione: 09/06/2020
  • Prezzo di listino: 18,50
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • ISBN: 9788856675337

Abstract / quarta di copertina

Le esperienze dell'età selvaggia plasmano il destino degli individui adulti. Uno studio innovativo che trae dal mondo animale gli insegnamenti che aiutano gli adolescenti a diventare grandi. Nel primo giorno di separazione dai genitori, Ursula fa un brutto incontro; Shrink stringe nuove amicizie per difendersi dai bulli; Salt, durante l'estate, impara a conoscere il desiderio sessuale e Slavc si allontana da casa per cercare nuove avventure. Protagonisti di queste storie non sono ragazzi a caccia di emozioni, ma un pinguino reale, una iena maculata, una megattera e un lupo: giovani esemplari osservati in quel momento particolare della vita che è il passaggio dall'infanzia all'età adulta. Attraverso le loro esperienze e quelle di molti altri animali studiati sistematicamente, le autrici - una biologa evoluzionista e una giornalista scientifica - presentano l'adolescenza come un percorso comune a tutte le specie, che affonda le radici nel nostro passato di animali selvatici. Per diventare adulti maturi, tutti i cuccioli della terra devono affrontare quattro sfide fondamentali: mantenersi sani e al sicuro; trovare la propria posizione nel nucleo sociale di appartenenza; definire la propria sessualità; diventare indipendenti. Il modo in cui queste prove vengono superate influenzerà la loro vita da grandi. Allargando lo sguardo a tutto il mondo naturale, questo libro aiuta a comprendere l'«età selvaggia» come una fase fondamentale dello sviluppo, necessaria a conquistare la capacità di cavarsela da soli. E fornisce, tra racconti vivaci e affascinanti digressioni scientifiche, un ritratto vivido e illuminante della tribù degli adolescenti e consigli rassicuranti sul modo di superare quel periodo che spaventa molti genitori per le turbolenze, i pericoli, gli eccessi che porta con sé.