VITA E MORTE IN PSICOANALISI di LAPLANCHE JEAN
VITA E MORTE IN PSICOANALISI - LAPLANCHE JEAN

VITA E MORTE IN PSICOANALISI

LAPLANCHE JEAN

MIMESIS

17,10 18,00 -5%
  • Macrosettore: PSICOANALISI E PSICOTER.ANALITICHE
  • Settore: PSICOANALISI E PSICOTERAPIA ANALITICA
  • Collana: LAPLANCHIANA   nà 0
  • Data di pubblicazione: 27/08/2020
  • Prezzo di listino: 18,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • ISBN: 9788857567686

Abstract / quarta di copertina

Vita e morte: due riferimenti fondamentali nella teoria psicoanalitica, talvolta perfino eclatanti - si pensi al grande dualismo mitico delle pulsioni di vita e delle pulsioni di morte -, ma molto più indiretti o occultati nella clinica e nella pratica. L'ordine vitale non può essere definito unicamente in funzione della frontiera epistemologica che lo separa dal campo specifico della psicoanalisi: è infatti presente anche all'interno di quest'ultimo, nel senso che vi si fa rappresentare. Il problema è allora quello della trasposizione e derivazione, al tempo stesso concettuale e reale, di alcune entità psicoanalitiche - la sessualità, l'Io, il sadomasochismo - a partire dall'ordine vitale. Le approfondite trattazioni qui proposte, già nel 1970, su questi tre temi e su narcisismo e pulsione di morte, sono le tappe di una ricerca sulla problematica della psicoanalisi, che è una rimessa in discussione tanto dell'opera freudiana quanto dell'esperienza clinica, nella loro stringente attualità.