COSTRUIRE RESILIENZA INSIEME. UN MODELLO FORMATIVO PER PROMUOVERE IL CAMBIAMENTO di FERRARO BOLOGNA GABRIELLA; GUALTIERI MARIA GRAZIA
COSTRUIRE RESILIENZA INSIEME. UN MODELLO FORMATIVO PER PROMUOVERE IL CAMBIAMENTO - FERRARO BOLOGNA GABRIELLA; GUALTIERI MARIA GRAZIA

COSTRUIRE RESILIENZA INSIEME. UN MODELLO FORMATIVO PER PROMUOVERE IL CAMBIAMENTO

FERRARO BOLOGNA GABRIELLA; GUALTIERI MARIA GRAZIA

FRANCO ANGELI

17,00
  • Macrosettore: FORMAZIONE E MANAGEMENT
  • Settore: FORMAZIONE
  • Collana: POLITICHE E SERVIZI SOCIALI   nà 344
  • Data di pubblicazione: 18/03/2019
  • Prezzo di listino: 17,00
  • Disponibilità: 5-7 giorni
  • ISBN: 9788891782106

Abstract / quarta di copertina

Questo libro tratta di come costruire un gruppo di lavoro capace di trasformare i vincoli e le risorse in occasioni di evoluzione personale e professionale, di come superare lo stress derivante dall'indefinitezza del ruolo professionale e si interroga se la responsabilità possa indurre la paura di sbagliare. Mostra anche come la sinergia tra approcci differenti e la costruzione di una particolare metodologia possano dare origine a un modello formativo in grado di promuovere il cambiamento in un gruppo di lavoro. Il testo fornisce a educatori e assistenti sociali a rischio di burnout elementi per riflettere su una realtà lavorativa di una comunità residenziale per minori. Esplora alcune caratteristiche fondamentali del ruolo dell'educatore e formula domande che possano stimolare riflessioni in ambito psicosociale ed educativo. La descrizione degli strumenti usati con le relative schede operative permette ai professionisti della relazione di aiuto e agli operatori psicosociali di riprodurre nei vari contesti, a livello individuale e collettivo, lo stesso percorso verso la resilienza illustrato dalle autrici. Questo libro propone a quanti operano nel mondo dell'educazione e ai formatori un modello di lavoro d'aula orientato a stimolare la resilienza che aiuta a ri-trovare le proprie speranze e a riconoscere le proprie difficoltà. Si rivolge a coloro che desiderano promuovere un cambiamento nelle relazioni nei vari contesti di riferimento e, infine, a coloro che vanno alla ricerca di risposte a domande che chi subisce un trauma formula a se stesso e a chi lo accompagna nel processo resiliente.