FILOSOFO E L'ANALISTA. DIAGNOSI E CRITICA DELL'UMANO. DA SEVERINO A GALIMBERTI ( di D'ALESSANDRO DAVIDE
FILOSOFO E L'ANALISTA. DIAGNOSI E CRITICA DELL'UMANO. DA SEVERINO A GALIMBERTI ( - D'ALESSANDRO DAVIDE

FILOSOFO E L'ANALISTA. DIAGNOSI E CRITICA DELL'UMANO. DA SEVERINO A GALIMBERTI (

D'ALESSANDRO DAVIDE

MORETTI E VITALI

22,00
  • Macrosettore: SCIENZE UMANE-COMUNICAZIONE
  • Settore: FILOSOFIA
  • Collana: IL TRIDENTE. SAGGI   nà 0
  • Data di pubblicazione: 10/09/2020
  • Prezzo di listino: 22,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • ISBN: 9788871868028

Abstract / quarta di copertina

Il volume presenta 35 interviste con i massimi filosofi e psicoanalisti italiani. A impreziosire l'opera, tra l'altro, è l'ultimo colloquio di Emanuele Severino, prima della scomparsa del filosofo. Filosofi e psicoanalisti lavorano, pensano, leggono e scrivono, ma riescono, se intervistati con passione, ad andare oltre lo schema talvolta banale di un compitino accademico. Se questi dialoghi hanno la forza di restituire parte del senso perduto, in un'epoca complessa dove la quantità trionfa sulla qualità, il merito è della filosofia e della psicoanalisi, discipline mai separate, ma che anzi s'incrociano, interrogano e s'interrogano sulla vita e spesso si soffermano su brandelli di vita, appesi come scarti a strutture fragili, sofferenti, depotenziate, rimaste al buio, prive di luce. Alla filosofia e alla psicoanalisi, a chi le onora con il proprio impegno quotidiano, è affidata la speranza di una rinnovata visione del mondo, fatta da tanti piccoli singoli che si rimettono in cammino poiché tutti, davvero tutti, siamo fatti per ricominciare.