ERA DEL NARCISISMO (L') - CESAREO VINCENZO; VACCARINI ITALO

ERA DEL NARCISISMO (L')

CESAREO VINCENZO; VACCARINI ITALO

FRANCO ANGELI

25,00
  • Macrosettore: SCIENZE UMANE-COMUNICAZIONE
  • Settore: SOCIOLOGIA SALUTE
  • Collana: SOCIOLOGIA PER LA PERSONA   nà 4
  • Data di pubblicazione: 07/06/2016
  • Prezzo di listino: 25,00
  • Disponibilità: 5-7 giorni
  • ISBN: 9788820404697

Abstract / quarta di copertina

Il volume sostiene la tesi che la società occidentale viva oggi nell'era del narcisismo, assumendo tale concetto in termini metaforici. Si tratta di un'epoca dalla fisionomia alternativa rispetto a quella dell'umanesimo moderno che l'ha preceduta. Il narcisismo definisce l'identità diffusa, tipica peraltro non esclusiva - dell'uomo e della donna contemporanei. Un'identità autoreferenziale e frammentata, assorbita nel presente e pertanto carente di coscienza storica. Questa deriva identitaria del narcisismo, nel passato fenomeno circoscritto a singoli individui, si configura sempre più anche come fenomeno dalle implicazioni rilevanti per la vita collettiva per effetto della sua crescente espansione. Esso dà infatti luogo a una gamma di atteggiamenti, orientamenti e comportamenti sostanzialmente inediti nella storia delle società occidentali. L'originalità del testo sta nella proposta di leggere il narcisismo in chiave sociologica, cioè alla luce dei cambiamenti strutturali e culturali verificatisi negli ultimi decenni. Tale deriva non è tuttavia un destino ineludibile: sono documentabili alcune recenti controtendenze che fanno sperare, in un futuro, nel superamento dell'era del narcisismo.