RIFUGIATI NELLA RETE. DALL'ACCOGLIENZA ALLA CURA - ARMOCIDA ANDREA; ANDREANI MONIA; CATTANEO CRISTINA; MAGLI FRANCESCA; MARZAGALIA

RIFUGIATI NELLA RETE. DALL'ACCOGLIENZA ALLA CURA

ARMOCIDA ANDREA; ANDREANI MONIA; CATTANEO CRISTINA; MAGLI FRANCESCA; MARZAGALIA

FRANCO ANGELI

23,00
  • Macrosettore: LAVORO SOCIALE-DIPENDENZE
  • Settore: MULTICULTURALISMO
  • Collana: POLITICHE E SERVIZI SOCIALI   nà 348
  • Data di pubblicazione: 17/01/2020
  • Prezzo di listino: 23,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • ISBN: 9788891788764

Abstract / quarta di copertina

Attraverso il racconto dell'esperienza della Rete Milanese Vulnerabili, considerata una best practice sullo scenario nazionale e di cui qui viene descritta la struttura organizzativa e operativa, il volume ha il desiderio di scrivere di una Milano che dal 2013 si occupa di accoglienza e cura nei confronti delle persone richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale e umanitaria. Un tema centrale e foriero di riflessioni culturali e civiche alle quali non è più possibile sottrarsi. L'esperienza della Rete Milanese Vulnerabili, considerata già una best practice nello scenario nazionale, presenta in queste pagine la sua struttura organizzativa e operativa e fornisce la possibilità al lettore di comprendere quale sia il dialogo profondo sui casi: un dialogo che si sviluppa a partire da culture professionali diverse e che nel tempo ha costruito una modalità concettuale e pratica di interazione del tutto originale, innescando una riflessione etico/deontologica tutt'altro che scontata. Nell'attuale scenario nazionale e globale, la cura e la presa in carico integrata dei migranti vulnerabili, oltre ogni definizione precostituita, resta un tema centrale e foriero di riflessioni culturali e civiche alle quali non è più possibile sottrarsi.