MIO FIGLIO E' NORMALE? CAPIRE GLI ADOLESCENTI SENZA CHE LORO DEBBANO CAPIRE NOI di ANDREOLI STEFANIA
MIO FIGLIO E' NORMALE? CAPIRE GLI ADOLESCENTI SENZA CHE LORO DEBBANO CAPIRE NOI - ANDREOLI STEFANIA

MIO FIGLIO E' NORMALE? CAPIRE GLI ADOLESCENTI SENZA CHE LORO DEBBANO CAPIRE NOI

ANDREOLI STEFANIA

BUR BIBLIOTECA UNIV. RIZZ

14,00
  • Macrosettore: PSICOTERAPIA INFANZIA E ADOLESCENZA
  • Settore: ADOLESCENZA-PSICH-PSICOAN
  • Collana: PARENTING   nà 0
  • Data di pubblicazione: 12/05/2020
  • Prezzo di listino: 14,00
  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • ISBN: 9788817146487

Abstract / quarta di copertina

Genitori che fanno fatica, allergici a ogni forma di ribellione filiale, preparatissimi eppure inspiegabilmente inesperti circa la normalità di come sia fatto un essere umano lungo la linea evolutiva: sono coloro che chiedono aiuto in seduta, ma anche sui social e in radio, a Stefania Andreoli, una delle più importanti terapeute dell'adolescenza, davanti alle trasformazioni dei figli, che incutono la paura di aver sbagliato tutto. E ancor più in questa epoca, quella in cui gli "adolescenti" sembrano essere scomparsi, non avendo spesso ricevuto regole da trasgredire da chi avrebbe dovuto dargliele, saltando così il tradizionale passaggio all'autonomia e alla responsabilità, ossia all'età adulta. In questo libro provocatorio e al tempo stesso tranquillizzante, l'autrice propone un'idea funzionale di adolescenza, analizzando i diversi ambiti in cui si manifesta (dalla scuola all'amore, al sesso, ai progetti per il futuro) e risponde alle domande che quotidianamente le vengono poste da padri e madri disorientati e confusi, che spesso faticano a distinguere un adolescente "fisiologico" da un figlio che invece ha bisogno di aiuto. Uno strumento prezioso per accompagnare l'evoluzione dei figli senza perdere la testa e per intervenire solo quando ce n'è davvero bisogno.